Analisi Log per E-commerce di alto livello

Monitorare, proteggere, migliorare la qualità del traffico del tuo negozio online!

Da oltre 15 anni siamo verticali sulla SEO per ecommerce 

Desideri conoscere in modo più approfondito come si comportano utenti e spider all’interno dei tuoi contenuti? O scoprire se i contenuti presenti nelle pagine web del tuo e-commerce vengono effettivamente letti?
Vorresti capire perché alcune categorie e prodotti fanno fatica ad indicizzarsi e posizionarsi sui motori di ricerca? Effettuare delle analisi più approfondite per mettere in sicurezza il tuo sito web da potenziali attacchi hacker o spam?
Il servizio di Analisi dei log del webserver del tuo e-commerce è la soluzione che potrebbe fare al caso tuo.

Il nostro team sarà in grado di darti consulenza e supporto

Competenze Verticali

La nostra competenza principale è la SEO e tutto ciò che la tiene legata al mondo degli ecommerce.

Esperienza internazionale

Ci occupiamo anche di SEO per siti internazionali multilingua che competono in vari ambiti di mercato.

Casi studio di successo

Più sotto troverai alcuni dei nostri casi studio di successo relativi al ritorno sull'investimento lato SEO.

Lavoreremo al tuo fianco

Ogni settimana report, analisi e migliorie da applicare sin da subito al tuo ecommerce. Siamo come dei sarti.

Inizia a collaborare con noi

Contattaci per un preventivo gratuito, valuteremo se la consulenza sull'analisi dei Log può fare proprio al caso tuo!

Ecco uno dei nostri casi studio relativi all'Analisi Log

Situazione di partenza pre consulenza:

  • Sito e-commerce con traffico in calo da mesi
  • 35% traffico organico in meno rispetto ai mesi precedenti
  • Con gli strumenti standard a disposizione non si riusciva a capire la causa della perdita di traffico

Riepilogo attività svolte:

  • Accertamento del calo della frequenza di scansione da parte di Googlebot
  • Controllo incrociato sul periodo nel quale è avvenuto il calo di traffico
  • Individuazione di contenuti spam creati dall'attacco hacker
  • Coordinamento reparto developer (pulizia file, messa in sicurezza della piattaforma WordPress)
  • Eliminazione pagine spam e pulizia SERP

Altre attività di supporto proposte al cliente:

  • Ottimizzazione SEO onsite delle sezioni più performanti
  • Attività di Digital PR per trasmettere trust al dominio
  • Rivisitazione Alberatura dei menu (primario e secondari)

Risultati ottenuti ad OGGI:

  • Recupero dei posizionamenti più importanti
  • Recupero del traffico organico perso
  • Rimozione dei contenuti di bassa qualità presenti in SERP
  • incremento del 20% di traffico organico rispetto al periodo pre-penalizzazione

Risultati raggiunti

Analisi Log per E-commerce di alto livello: la consulenza

Queste sono alcune delle principali tematiche che possiamo trattare sulle nostre attività di consulenza che proponiamo (aziende, web agency, agenzie di comunicazione, freelance).

Valutiamo sempre le migliori soluzioni e le strategie più efficaci per soddisfare gli obiettivi concordati con il cliente

Frequenza di scansione

Valutiamo la frequenza di scansione dei contenuti dell'e-commerce con l'obiettivo di ottimizzare il crawl budget.

Volume di scansione

Quante pagine vengono effettivamente analizzate dagli spider durante la fase di scansione del sito web.

Profondità di scansione

Valutiamo il numero dei livelli del sito navigati in modo da individuare potenziali blocchi che potrebbero inficiare sull'indicizzazione dei contenuti.

Principali Bot

Possiamo identificare quali sono i principali bot che scansionano i contenuti dell'e-commerce (Googlebot, Bingbot, Yandexbot ecc...)

Analisi Codici di Risposta

Verifichiamo se ci sono codici di risposta negativi, come ad esempio errori di server o not found che potrebbero inficiare sulla scansione generale

Esperienza diretta su molte piattaforme CMS e sistemi ecommerce

a partire da Woocommerce fino a toccare i CMS proprietari più sconosciuti

Grazie all’esperienza maturata dai professionisti che formano il nostro team possiamo offrire la migliore consulenza su molte piattaforme CMS e sistemi di ecommerce avanzati come:

  • Magento
  • WooCommerce
  • Prestashop
  • Salesforce Commerce Cloud (ex. Demandware)
  • Shopify
  • CMS Proprietari
Progetto senza titolo

Caso Studio: diventare leader del settore in meno di 2 anni

Se vuoi sapere come lavoriamo ti consigliamo di vedere assolutamente questo video

Nel video che trovi qui di fiancho ti spiegheremo cosa abbiamo fatto per potenziare il sito web di un nostro cliente e quali risultati abbiamo raggiunto.

Perchè ti consigliamo di vedere questo video?

  • metodo di lavoro
  • risultati
  • implementazioni
  • strategie di Digital PR per ecommerce

Analisi dei Log: screening completo per il vostro ecommerce

Il log del web server è un file dove vengono registrate tutte le richieste effettuate da utenti o spider verso le risorse presenti al suo interno.

Esempi di risorse possono essere: Css, Javascript, file txt, semplici pagine html.

Mediante l’analisi di un file di log possiamo individuare molte cose interessanti, ad esempio capire se la navigazione del sito è ottimale, se ci sono problemi di scansione di determinati gruppi di contenuti, quali sono gli spider che entrano nel sito (es. Googlebot, Bingbot, Yandexbot ecc), quali sono le pagine preferite dai web crawler e quali quelle che non riesce ad accedere, verificare se il sito riceve traffico da fonti anomale o addirittura capire se ha subito attacchi hacker.

L’analisi dei file di log può ritornare informazioni importanti sui visitatori e sulle loro attività

Ecco alcuni dati a cui possiamo risalire relativi agli utenti:

  • Indirizzo IP e nome host
  • Data e ora di accesso all’ecommerce
  • Browser utilizzato 
  • Sistema operativo dall’utente
  • L’URL di provenienza
  • Il motore di ricerca utilizzato per entrare nel nostro ecommerce
  • Il tempo di permanenza sullo shop
  • Il numero delle pagine viste
  • L’ultima pagina prima di lasciare l’ecommerce

 

Come leggere un file di Log

Ecco un esempio di come potremmo leggere un file di log del nostro ecommerce.

158.23.295.xx» Identifica l’indirizzo IP della macchina che ha contattato il web server.

[29/Aug/2017:00:35:33 -0500] identifica l’orario in cui la risorsa è stata richiesta al server

GET /contatti/ HTTP/1.1”. Questa stringa rappresenta il tipo di richiesta(GET/POST), la risorsa richiesta al web server, in questo caso la pagina contatti ed il protocollo(HTTP)

«200» è il codice di risposta della risorsa chiamata, in questo caso 200 significa che la risorsa esiste. Esistono molte tipologie di richieste, ad esempio lo status code 301 sta ad indicare che la risorsa richiamata è stata spostata, mentre 404 ssta a significare che la risorsa non è stata trovata.

11631” indica il numero di byte trasferiti.

https://www.massimofattoretto.com/” È la pagina referrer, ovvero la pagina che l’utente visitatore ha visto prima di atterrare sul sito.

Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 5.5; Windows NT 5.0)”. Identifica il codice dello User-Agent che ha visitato la risorsa, può essere un bot, un browser, un utente…

Il codice identificativo di GoogleBot Desktop è: Mozilla/5.0 (compatible; Googlebot/2.1; +http://www.google.com/bot.html).

 

 

Referenze

Inizia a collaborare con noi

Contattaci per un preventivo gratuito e scopri come possiamo integrare la SEO alla tua strategia di marketing.

Ci hanno già scelto

Altri casi di successo

Ti consigliamo di leggere ed approfondire questi casi studio, magari uno di questi business potrebbe essere simile al tuo.

Inizia un percorso di collaborazione con noi

Compila il form sottostante…