Penalizzazione manuale Google su dominio acquistato – Case history

In questo articolo vedremo come uscire da una penalizzazione manuale di Google in 5 giorni, in precedenza avevo riportato nel sito anche il caso della penalizzazione algoritmica di Google.

L’articolo nasce come idea il 31 luglio e postato in Google Plus ancora prima di uscire dalla penalizzazione:


 

Penalizzazione manuale di Google: come uscirne?

Ad inizio mese mi è capitato di acquistare un dominio penalizzato, il tutto molto casualmente, ho visto un nome a dominio interessante… libero.. con estensione .info (mi serve per dei test..) e così senza pensarci troppo l’ho acquistato.

La scoperta della penalizzazione è avvenuta dopo aver collegato il dominio penalizzato al Google webmaster tools, notando che nella sezione sitemap comparivano diversi errori non causati dal nuovo sito in quanto dovevo ancora caricare la mia di sitemap.

Così per curiosità, sono andato in azioni manuali dove ho trovato il seguente avviso:

azione-manuale

e…

Penalizzazione di Google per SPAM

La penalizzazione manuale di Google è stata assegnata per ‘tecniche aggressive di spam come contenuto senza senso generato automaticamente, cloacking, recupero di contenuti di altri siti web e/o ripetute o gravi violazioni delle istruzione per i webmaster di Google.

Era senz’altro opera di un spammer…

La paura era quella di un profilo backlink spaventoso.. così tramite Majestic SEO e SEMRush ho estrapolato tutti i backlink e fortunatamente erano pochi..

Di seguito la schermata:

backlink

Sono stato fortunato, 5 soli backlink quindi la penalizzazione molto probabilmente non era opera di Google Penguin.

Così dopo aver caricato la mia sitemap, collegato Google Analytics e controllato che il codice ed il resto del sito fosse pulito e corretto, ho inviato la richiesta di riconsiderazioni spiegando che:

“Il sito è nuovo, il proprietario del dominio è nuovo e i testi contenuti all’interno sono unici ed originali.”

Risultato, in 5 giorni il sito è comparso nelle SERP, eliminando così la penalizzazione manuale assegnatagli da Google.

azione manuale revocata

In questo caso Google è stato molto veloce nell’individuare e capire la situazione.

Il Google Webmaster Tools si rivela come sempre uno strumento unico ed affidabile senza il quale non potremmo avere un controllo così accurato e specifico delle problematiche riscontrate nei nostri siti.

Vi consiglio questo articolo dove spiego in dettaglio le vere schermate importanti da monitorare sempre all’interno degli strumenti per i webmaster di Google.